Siete in: Home > Servizio di supporto allo studio per studenti con disabilità visive (nonvedenti, ipovedenti e dislessici)
 

Servizio di supporto allo studio per studenti con disabilità visive (nonvedenti, ipovedenti e dislessici)

Servizio di supporto allo studio per studenti con disabilità visive (nonvedenti, ipovedenti e dislessici)

Strumenti di ausilio alla lettura

  • Ingranditore Tieman (mod. 7517M) per ipovedenti
    presso la Biblioteca di Scienze sociali "Antonio Pigliaru"
     
  • Postazione multimediale per ipovedenti e non vedenti, dotata di sintetizzatore vocale e tastiera Braille e collegata alla rete di Ateneo;  un video ingranditore Merlin che visualizza testi e immagini con 4 modalità di visione (Colori, Bianco e nero, Alto contrasto positivo, Alto contrasto negativo), ingrandimenti 4X-50X, su un monitor di 14 pollici
    presso la Biblioteca delle Lettere e Lingue

 
Altri ausili, apparecchiature informatiche e software
Grazie alla donazione da parte del Distretto Leo 108 L  - sezione giovani dei Lions Club - nell’ambito del Progetto nazionale Uni Leo 4 light, sono a disposizione
 

  • Postazioni dedicate per ipovedenti e non vedenti in cui, attraverso un server collegato alla rete di Ateneo, sono stati installati i software (5 utenti simultanei):
    Jaws (programma di sintesi vocale che consente agli utenti non vedenti l'uso in autonomia del computer, dando un riscontro vocale e, opzionalmente, in Braille, a Windows ed alla maggior parte dei software compatibili con questo sistema operativo).
    MAGic (programma per ipovedenti che consente di ingrandire qualsiasi applicazione a schermo in ambiente Windows 95, Windows 98, Windows Me e Windows XP Home e Windows XP Professional. MAGic è ottimizzato per lavorare almeno a 16 bit di colore, e permette di ingrandire parte o tutta la schermata fino a 16x)

    Queste postazioni sono presso le seguenti strutture
    Biblioteca di Scienze sociali “Antonio Pigliaru”
    Biblioteca di Lettere e Lingue
    Biblioteca di Chimica, Farmacia e Medicina veterinaria
    Biblioteca di Scienze
    Biblioteca di Agraria
    Biblioteca di Architettura "Fernando Clemente" (Alghero)
    Biblioteca di Medicina e chirurgia
    Biblioteca di Area di Scienze giuridiche "Girolamo Olives"

 

  • Postazione di studio per ipovedenti con videoingranditore da tavolo a colori Topaz LCD, dotato di schermo LCD 17 pollici regolabile in altezza ed inclinazione, che permette di visualizzare le schermate  in diverse modalità di colore, in positivo ed in negativo o con contrasto elevato.
    Questa postazione è presso la Biblioteca di Chimica, Farmacia e Medicina veterinaria
     
  • Postazione di studio Maestro per non vedenti direttamente da libro/materiale cartaceo
    comprende un potente e silenzioso PC compattoKurzweil 1000 il miglior programma di acquisizione, riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) e lettura in sintesi vocale e l'innovativo scanner angolare OpticBook 3600 di Plustek;
    grazie allo scanner di Maestro sono eliminati i problemi di distorsione dell'immagine che si verificano con i tradizionali scanner piani, non è più necessario schiacciare con forza il libro sul vetro rischiando di rovinare il libro e si può ottenere un'immagine perfetta della pagina acquisita, a beneficio del riconoscimento dell'OCR che diventa potenziato, accurato e preciso;
    il programma integrato del Kurzweil 1000 permette il riconoscimento per paragrafo o per pagina, il riconoscimento della lingua in cui è stampato il documento da convertire in formato testo, la lettura continua del testo mentre si continuano ad acquisire altre pagine;
    inoltre, l'uso di un tastierino esterno o di una tastiera estesa collegati a Maestro, permettono di utilizzare il software al pieno delle sue funzioni;
    Maestro è dotato anche del programma di sintesi vocale Loquendo;
    collegando un monitor a Maestro, si può leggere il testo visualizzato sul video con ingrandimento fino a 8 volte la dimensione originale, con possibilità di programmare a piacere i colori dello sfondo e del testo;
    Maestro consente infine, la lettura sincronizzata della sintesi con lo scorrimento del testo a video.
    Questa postazione è presso la Biblioteca di Area di Scienze giuridiche "Girolamo Olives"
     
  • Postazione di studio per non vedenti direttamente da libro/materiale cartaceo, dotata di  software di riconoscimento caratteri e sintetizzatore vocale
    comprende:
    Scanner OpticBook scanner angolare piano, utilizzabile con carta comune\oggetti voluminosi (ad es. libri), profondità: colore 48 bit, risoluzione max. 1200x1200 dpi, max. formato supportato 216 x 297 mm, connessioni Hi-Speed USB, compatibile con sistemi PC, dimensioni 28.5x45.3x10.5 cm. Permette di appoggiare metà libro sul vetro dello scanner così da scansionare e copiare un testo anche molto vicino al dorso del libro. La copia veloce delle pagine di un libro, con il testo allineato sulla pagina, senza bordi scuri e senza danneggiare i libri, rende questo scanner ideale per gli studenti.
    Kurzweil software per il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) di testi, libri, documenti, sia in formato cartaceo che elettronico (per esempio moduli da compilare prestampati, con conseguente lettura, modifica o compilazione guidata dei documenti).
    Questa postazione è  presso la Biblioteca di  Lettere e Lingue.
       
      Le ultime tre postazioni sono a disposizione anche dei tutor assegnati ai disabili e sono solo temporaneamente dislocate presso le biblioteche suindicate. Qualora utenti di altre biblioteche ne avessero necessità possono essere trasferite a cura della struttura richiedente.
     
  • Servizio gratuito Robobraille (http://unileo4light.it/index.php/robobraille), che offre la possibilità di trasformare un testo in MP3 inviando semplicemente un'email di richiesta a: uniit@robobraille.org
         Il documento di origine, cioè il file da inviare a RoboBraille perché venga elaborato, può essere un documento nei seguenti formati:
         testo semplice, con estensione .TXT, come ad esempio i documenti di testo prodotti con il Blocco Note di Windows;
         testo semplice formato MS-DOS, con estensione .ASC;
         documento di Microsoft Word, con estensione .DOC;
         documento 'Rich Text Format', con estensione .RTF;
         pagina web, con estensione .HTM o .HTML;
         Extensible Markup Language, con estensione .XML
         RoboBraille può elaborare un solo documento allegato per volta. Se si desidera convertire più documenti, inviare ciascuno di essi allegato ad una e-mail
         separata.
         Perchè un testo sia perfettamente convertibile devono essere rispettate le "Linee guida per la produzione di documenti elettronici accessibili e fruibili da
         parte di studenti ipovedenti e non vedenti" (http://www.unileo4light.it/index.php/materiali-didattici)