Siete in: Home > Biblioteca digitale > UnissResearch > Progetto DOI
 

Progetto DOI

Politiche dell'ArchivioCopyright | Documenti | Tesi di dottorato | Progetto DOI

La CRUI ha aderito al Consorzio internazionale DataCite (organizzazione no-profit che ha tra i propri obiettivi quello di facilitare l’accesso ai dati della ricerca su Internet) per l’attribuzione del DOI non commerciale alle pubblicazioni ad accesso aperto. Da qui è nato il Progetto DOI, a cui partecipa l'Università di Sassari.

Il DOI (Digital Object Identifier) è uno standard per l'identificazione persistente degli "oggetti digitali" in rete e, in base a tale progetto, può essere attribuito:

1) ai documenti ad accesso aperto pubblicati dall'Università di Sassari (riviste, collane di monografie, dataset) che rispettino degli standard minimi di qualità:

  • composizione internazionale dei comitati/consigli scientifici, come richiesto dalle principali banche dati;
  • peer review da parte di almeno due esperti della disciplina, secondo la modalità del “doppio cieco”; l’effettivo utilizzo di tale procedura va certificato con idonea documentazione;
  • pubblicazione in ogni numero di almeno un contributo in lingua diversa dall’italiano;
  • interfaccia e metadati (titolo, abstract, parole chiave e altri campi del Dublin Core) anche in lingua diversa dall’italiano (in inglese);
  • adozione di un codice etico delle pubblicazioni;
  • presenza in biblioteche e in banche dati internazionali (indizio di qualità a posteriori).

2) alle tesi di dottorato senza embargo pubblicate in UnissResearch, in quanto considerate a tutti gli effetti prodotti della ricerca scientifica.