Siete in: Home > Biblioteche > Lettere e Lingue > Storia - Biblioteca di Lettere e Lingue
 

Storia - Biblioteca di Lettere e Lingue

Chi siamo | Dove siamo | Servizi | Attrezzature | Patrimonio | Storia

Biblioteca di Lettere e Lingue

La Biblioteca di Lettere e Lingue nasce nel 1970 come Biblioteca centrale della Facoltà di Magistero, nel 1992 diviene Biblioteca centrale della Facoltà di Lettere e filosofia e nel 1998 Biblioteca delle Facoltà umanistiche destinata prioritariamente alla didattica degli insegnamenti impartiti nelle Facoltà di Lettere e filosofia e di Lingue e letterature straniere. Dal 2012, successivamente all’assetto dell’Ateneo, derivante dall’applicazione della L.240/2010, dal nuovo Statuto e dalla costituzione dei nuovi dipartimenti si trasforma in Biblioteca di area (D.R. 1016 del 6 aprile 2012) assumendo l’attuale denominazione ed accorpa  le biblioteche degli ex Dipartimenti di Scienze dei linguaggi, di Scienze umanistiche e dell’antichità  e di Teorie e ricerche dei  sistemi culturali.